Blog

Creta è magica, è energia, è gioco

Di ritorno da un precedente cammino a Creta accompagnato da Luca Gianotti, ecco alcune immagini proprio belle. La prima sequenza è di Patrizia, è un architetto e le piace giocare con i colori, ecco lo svolgimento del suo viaggio a piedi a Creta.

Poi un video di un minuto, un gioco per tornare bambini, la discesa di corsa di “The big one”, la grande duna:

E per finire qualche parola di una partecipante:

Stavo così bene con i piedi per terra, ben saldi, dentro gli scarponi.
Solide colonne, le mie gambe mi hanno portato in alto
e precipitato a valle.
Con l’agilità consentita ai piccoli e rotondi
ho sfiorato il cielo e toccato il mare.
Nessuna immagine
restituirà al mio corpo
la dignità che ho sentito
mentre arrancavo sotto il sole.
Senza specchi ero
in perfetta armonia con la natura
e l’essenza del mondo.
Il mio corpo pulito, intenso, amato.
E ogni muscolo indispensabile
nella fatica.
Alla luce del sole ho visto verità profonde
che nessuna immagine potrà restituire.
Ho taciuto nel cammino.
Al ritmo del mio passo ho ascoltato il silenzio
e ho sentito di Creta, il respiro.

(Maria Rosa)