I nostri viaggi

14 posti

Novità

Reset password

I Weekend della Compagnia: asini a primavera

Siamo nella pianura emiliana: terra delineata da righe e fossi, di quel sapore di palcoscenico come film in bianco e nero; filari di pioppi ma anche campi aperti, quei prati stabili che creano una risorsa ambientale sorprendente. I tanti piccoli corsi d’acqua che bagnano la pianura a ridosso delle prime colline sono una rete di vie umide dove vegetazione e natura crescono rigogliosi: ci sono le sorgive, i famosi fontanili dove acqua pura sgorga dai campi e crea dei biotopi importantissimi in cui vegetazione ripariale, piccoli anfibi e insetti costruiscono un’ossatura naturalistica che svetta tra le coltivazioni. È affascinante camminare in un paesaggio che sorprende, in un’apparente semplicità. Il cammino affronta tratti facili in un ambiente confortevole ma è proprio il cammino stesso che ci fa scoprire che anche questi ambienti vivono di complessità di reti di ecosistemi. Il cielo della pianura è ombreggiato dal volo delle cicogne che qui nidificano in colonie numerose, accompagnate dagli aironi cinerini, le garzette i beccabuoi, mentre nei campi ci accompagnano lepri e caprioli che qui vicino alla città hanno trovato un comodo rifugio.

Compagnia dei BambiniLa campagna reggiana, ricca di elementi di produzione di qualità, ha una rete di fattorie sostenibili che fanno della produzione attenta e di impatto minimo un manifesto per un’agricoltura che vede al terra come una risorsa da proteggere e da lavorare seguendo una filosofia di impatto dolce. Le passeggiate in compagnia degli asini saranno un viaggio lento e un’avventura per tutti, anche i bambini piccoli possono scoprire la bellezza del cammino correndo tra prati colorati dei primi fiori, fossi da saltare e tanti spazi di libertà. L’ultima passeggiata di domenica sarà un incontro speciale, il cammino finirà negli spazi del Piccolo Ranch dove andremo a conoscere cavalli e pony per un ultimo momento in compagnia della grande famiglia degli amici equini.

I Weekend della Compagnia sono passeggiate rivolte a un pubblico di tutte le età e alle famiglie, in cui socializzare in attività propedeutiche al cammino in compagnia degli asini. Questo weekend è organizzato con gli asinelli e condotto da Massimo Montanari, magico asinaro poeta che sa parlare il linguaggio dei bambini quando li accompagna sui sentieri insieme ai genitori. Massimo sa come trasformare un viaggio a piedi in un’esperienza indimenticabile, come dice lui "un andare avanti dove il camminare è un crescere, dove il passo lento a fianco dell’asino amico è un esplorare i cieli della narrativa del paesaggio, dove il linguaggio delle immagini si mischia all’avventura dell’assaporare le radici di una terra bagnata dall’acqua e di un cielo lì a portata di braccio...".
Per maggiori dettagli potete visitare il sito della Compagnia dei Bambini.

Programma

Venerdì 9

Attività ludica per conoscere tutti gli asinelli della stalla e scegliere quelli che staranno con noi durante il soggiorno. Passeggiata nella campagna per raggiungere un’azienda agricola che produce vino e latte per il Parmigiano Reggiano; visita alla stalla della fattoria per dare da mangiare alle mucche e allattare con i biberon i vitellini. Itinerario che attraversa la campagna passando tra carreggiate e campi; durante il percorso si raggiunge il gruppo di cicogne in libertà che nidifica nei terreni a ridosso dell’asineria. Proseguiamo sul percorso verde del Parco del Mauriziano per raggiungere l’agriturismo che ci ospita.

Passeggiata di circa 4 km. 2 ore di cammino.

Sabato 10

Asino urbano.Mattinata in città per camminare con gli asini nel centro storico di Reggio Emilia. Una passeggiata raccontata alla ricerca delle storie e delle filastrocche che si nascondono tra antichi palazzi e monumenti. Una città del fantastico, uno spettacolo itinerante ricco di colpi di scena. La casa più strana, il palazzo con i draghi, la casa dei burattini, i canali nascosti, la piazza più piccola del mondo i leoni magici.

Pomeriggio passeggiata. Il parco e la casa di Ludovico Ariosto, il percorso fluviale, le osservazioni nei capanni, gli animali della campagna. Passeggiata nelle aree verdi dei percorsi naturalistici che collegano il parco lineare del torrente Rodano. Andiamo a trovare il nostro amico Mario che alleva mucche di razza rossa reggiana libere e belle nelle campagne. Rientro all’agriturismo.

Passeggiata complessiva di circa 8 km, 3 ore di cammino.

Domenica 11

Mattinata di esplorazione nella campagna a nord della città, quel tratto di pianura che scende verso la “Bassa” dove il paesaggio cambia e dove le terre sono ancor più piatte. L’itinerario si snoda tra vecchie carrarecce affiancate da siepi e boschi lineari, per raggiungere un’azienda di vino biologico. È la giornata di imbottigliamento del vino nuovo, la giornata in cui dopo mesi di riposo l’uva fermentata darà il suo prodotto per la nuova stagione. Ogni bambino imbottiglierà e tapperà la bottiglia personalizzata e in seguito con un laboratorio della fantasia si dovrà colorare e personalizzare l’etichetta. La bottiglia unica nel suo genere sarà consegnata ai genitori durante la festa pranzo finale.

Passeggiata di circa 5 km, 2h30 di cammino. Le attività finiscono nel pomeriggio alle ore 16.

Altre informazioni utili

gufo GigiDifficoltà: cammini leggeri (Compagnia dei Bambini)

Età: 0-6 anni.

Notti: in agriturismo

Ritrovo: entro le ore 15.00 di venerdì 9 marzo, a Reggio Emilia.
Rientro: domenica 11 marzo; le iniziative finiscono alle ore 16.

Cosa portare: vestiti comodi: tuta da ginnastica, t-shirt, intimo di ricambio. Scarpe da ginnastica o molto meglio scarponcini, ciabatte; giacca per la sera tipo pile o simili, giacca a vento. Una lista completa delle cose da portare vi sarà inviata prima della partenza.

Scarica la scheda dettagliata, in versione stampabile

Alimentazione: chi è vegetariano/vegano o chi ha particolari necessità alimentari lo comunichi per tempo, cioè al momento dell’iscrizione.

Iscrizioni: dopo la conferma telefonica per verificare la disponibilità di posti, inviare 100 euro (+ 20 euro se non avete la tessera per il 2018).

Pagamento: tramite c/c bancario Banca Etica, IBAN: IT46B0501812101000011354545, intestato a Compagnia dei Cammini, specificando nella causale del bonifico Nome Cognome – 609 I Weekend della Compagnia: asini a primavera. Se richiesto dalla segreteria sarà necessario consegnare alla guida la ricevuta di pagamento delle quote.

I nostri gruppi hanno mediamente una composizione tra gli 8 e i 15 partecipanti. I viaggi di Velatrek invece tra i 6 e gli 8 mediamente. La partenza del viaggio sarà confermata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Assicurazioni e condizioni: leggi più informazioni sulle polizze assicurative e le condizioni viaggio.

Consigliamo di lasciare a casa il telefono cellulare. Offriamo ai partecipanti ai viaggi il lusso di essere irreperibili per alcuni giorni. Nella nostra quotidianità infatti è impossibile esserlo, e il viaggio invece ci può regalare un momento solo per noi, nel nostro qui e ora. Se avete la necessità di avere il telefono cellulare con voi sappiate che però durante i Cammini della Compagnia si può tenerlo acceso solo alla sera dopo ogni tappa e al mattino prima di partire. Mai durante il cammino, comprese le soste. Se volete lasciare a casa il telefono, sempre incontreremo quelli pubblici e quello della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza. Il Cammino è un cammino di gruppo e del qui e ora, il cellulare, l’I-pod e oggetti simili non permettono di godere a pieno dell’esperienza di cammino che come Compagnia dei Cammini proponiamo.

Consigliamo ai camminatori la lettura del libro L’arte del camminare di Luca Gianotti (Ediciclo 2011), che contiene tanti utili suggerimenti sia pratici che psicologici per affrontare preparati i nostri cammini. E consigliamo anche la lettura del libro Alzati e cammina di Luigi Nacci (Ediciclo 2014) per trovare la motivazione interiore a mettersi in cammino.