I nostri viaggi

13 posti

Novità

Reset password

In tenda in Alpe Cimbra

Per famiglie con bambini dai 5 ai 10 anni.

Un’avventura tutta outdoor nel magico Trentino dell’Alpe Cimbra, laddove potremo scorrazzare in libertà tra verdissimi boschi, ampi prati e gorgoglianti torrenti. Saremo ospitati dall’azienda agricola La Fonte, una fattoria didattica di montagna, interessantissimo modello di autosostenibilità.

Il primo giorno ci libereremo subito delle auto, parcheggiandole a valle e risalendo verso monte con l’autobus di linea; con un breve cammino arriveremo in fattoria, dove monteremo il campo tende e inizieremo a prendere confidenza con gli asini, le capre, le galline e tutta la sua biodiversità. La sera sarà dedicata alle storie, all’osservazione delle stelle col naso all’insu nel blu profondo del cielo di montagna e alla conoscenza, magari attorno a un bel falò, tra i nuovi piccoli esploratori.
Il secondo giorno punteremo in alto, verso Folgaria, i suoi prati e le sue vette, andremo a conoscere la natura che ci circonda muniti degli strumenti dei veri esploratori (binocoli, lenti, pinzette, manuali delle piante e degli insetti, un piccolo erbario da creare insieme) e al ritorno passeremo dagli alpeggi dove pascolano le capre e le pecore della fattoria, sperimentando l’emozionante esperienza della mungitura. La sera gli esperimenti non saranno finiti, perché ci cucineremo da noi la nostra pizza, farcendola con i buoni ortaggi e formaggi bio della fattoria e cuocendola nel forno a legna.
Il terzo giorno sarà artistico, punteremo dirtti verso Guardia, il paesino che ci guarda dall’alto, dall’altra parte della valle. Attraverso stradine secondarie, sentieri nel bosco, torrenti con vecchi mulini arriveremo alla prima sorpresa, le cascate dell’Hofentol, emozionanti e rinfrescanti salti d’acqua in mezzo al verde bosco e da qui proseguiremo alla volta di Guardia, antico villaggio rurale di origine cimbra nell’alta valle del rio Cavallo, conosciuto come il “paese dipinto”. Passeggeremo tra i suoi vicoli cercando ispirazioni tra i ricchi murales artistici che colorano le case, raccontando di costumi e tradizioni locali, e diventeremo artisti anche noi creando nel bosco opere di land art – creazioni con elementi naturali – come dono alla natura che ci ospita. Una volta tornati alla base ci aspetterà l’esperta casara della fattoria, con cui impareremo un’altra importantissima arte, quella di fare il formaggio a partire dal latte munto insieme il giorno prima.
Il quarto giorno sarà già quello del ritorno. Smonteremo il nostro campo tende, lasciando il posto più pulito ancora di come l’abbiamo trovato, e dopo aver salutato i nostri amici della fattoria, ci incammineremo giù per la valle, in discesa, verso la più grande fortezza delle Alpi trentine, Castel Beseno. Entreremo insieme alla scoperta del castello che guarda la Vallagarina dall’alto e racchiude incredibili storie di cavalieri, battaglie e leggende e, dopo quest’ultima avventura, ci saluteremo e torneremo al parcheggio delle auto.

I viaggi della Compagnia dei Bambini sono viaggi a piedi pensati per famiglie con bambini e per bambini/ragazzi senza genitori. Per maggiori dettagli potete visitare il sito della Compagnia dei Bambini.

Programma

Venerdì 12

Ritrovo a Calliano (TN), ore 13.30, trasferimento con bus di linea a Mezzomonte (chi arrivasse in treno può salire sullo stesso bus prima, dalla vicina stazione di Rovereto). Arrivo a piedi alla Fattoria La Fonte, giro di conoscenza e montaggio campo tende

Sabato 13

Escursione verso Folgaria o la Val di Gola. max 8 km, 4 ore, 400 m in salita, 400 m in discesa

Domenica 14

Escursione a Guardia. 7 km, 4 ore, 350 m in salita, 350 m in discesa

Lunedì 15

La Fonte – Castel Beseno – Calliano. 8 km, 3 ore, 500 m in discesa

Altre informazioni utili

Notti: tenda propria, la struttura che ci ospiterà mette a disposizione due bagni con doccia calda, cucina e salone al coperto, tettoia esterna con area barbecue e forno a legna.

Cosa portare: scarponcini da trekking (collaudati e alti alla caviglia), si consiglia lana merinos per calze e magliette, zaino per escursioni giornaliere ergonomico o almeno comodo, borraccia per l’acqua, bastoncini da trekking (consigliati), tenda, materassino, saccapelo. Alla richiesta di perfezionamento della prenotazione, riceverete l’elenco delle cose da mettere nello zaino.

Ritrovo: sabato 13 giugno ore 13.30 a Calliano
Rientro: martedì dalle 16.30 da Calliano
Come arrivare al luogo di ritrovo: Rovereto oltre che raggiungibile in auto (uscita Rovereto Nord), è ben servita dalla rete ferroviaria. Nel caso si decida per questa opzione, la guida potrà indicarvi l’autobus che dalla stazione FS di Rovereto porta a Calliano.

Note:

  1. Sarà organizzato un trasporto il primo e l’ultimo giorno per tutti il materiale da campo (tende, materassini, sacchiapelo...) in modo da camminare più leggeri.
  2. La Fattoria La Fonte, oltre a ortaggi e formaggi, produce anche tisane, oleoliti, gemmoderivati e fiori di Bach, interessantissimi strumenti di benessere naturale. La proprietaria Elisabetta si renderà disponibile in orari concordati per gli adulti che volessero conoscere questi prodotti e avere un consulto personalizzato.

Partecipanti: nei viaggi della Compagnia dei Bambini, i gruppi possono raggiungere una ventina di partecipanti, per permettere di avere un numero sufficiente di bambini per "fare gruppo"

Alimentazione: chi è vegetariano/vegano o chi ha particolari necessità alimentari lo comunichi per tempo, cioè al momento dell’iscrizione.

Iscrizioni: dopo aver ricevuto conferma dalla segreteria sulla disponibilità e l’avvenuta iscrizione, inviare 130 euro (+ 20 euro se non avete la tessera per il 2020).

Pagamento: tramite c/c bancario Banca Etica, IBAN: IT46B0501812101000011354545, intestato a Compagnia dei Cammini, specificando nella causale del bonifico Nome Cognome – 172 In tenda in Alpe Cimbra. Se richiesto dalla segreteria sarà necessario consegnare alla guida la ricevuta di pagamento delle quote.

I nostri gruppi hanno mediamente una composizione tra gli 8 e i 15 partecipanti. I viaggi di Velatrek invece tra i 6 e gli 8 mediamente. La partenza del viaggio sarà confermata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Assicurazioni e condizioni: leggi più informazioni sulle polizze assicurative e le condizioni viaggio.

Consigliamo di lasciare a casa il telefono cellulare. Offriamo ai partecipanti ai viaggi il lusso di essere irreperibili per alcuni giorni. Nella nostra quotidianità infatti è impossibile esserlo, e il viaggio invece ci può regalare un momento solo per noi, nel nostro qui e ora. Se avete la necessità di avere il telefono cellulare con voi sappiate che però durante i Cammini della Compagnia si può tenerlo acceso solo alla sera dopo ogni tappa e al mattino prima di partire. Mai durante il cammino, comprese le soste. Se volete lasciare a casa il telefono, sempre incontreremo quelli pubblici e quello della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza. Il Cammino è un cammino di gruppo e del qui e ora, il cellulare, l’I-pod e oggetti simili non permettono di godere a pieno dell’esperienza di cammino che come Compagnia dei Cammini proponiamo.

Consigliamo ai camminatori la lettura del libro L’arte del camminare di Luca Gianotti (Ediciclo 2011), che contiene tanti utili suggerimenti sia pratici che psicologici per affrontare preparati i nostri cammini. E consigliamo anche la lettura del libro Alzati e cammina di Luigi Nacci (Ediciclo 2014) per trovare la motivazione interiore a mettersi in cammino.