I nostri viaggi

0 posti

Novità

Reset password

Liguria tra mare e monti

Un viaggio in Liguria tra il mare e i monti che più si sporgono dalle Alpi, così tanto che all’orizzonte appare la Corsica.

Camminando per antiche vie di commercianti e pellegrini, tra terrazze di pietra, agrumi e uliveti che san di Mediterraneo, qui dove iniziano le prime montagne alpine, dolci e orgogliose. Passeremo dentro a grotte meravigliose, cosa che già fece l’uomo preistorico – che vi lasciò impronte scalze impresse nel fango –, poi attraverseremo piccoli borghi arroccati, castelli di cavalieri e monasteri abbandonati. Dalla faggeta, con il suo color pastello, fino alle spiagge e alla macchia mediterranea, con il suo profumo inebriante.

Un viaggio per chi ha voglia di mare fuori stagione e per chi ama la cucina ligure, semplice e aromatica.

Programma

Venerdì 18

Pietra Ligure stazione FS – Pian delle Bosse. 4 ore, 850 m in salita

Sabato 19

Pian delle Bosse – Toirano. 5h30, 650 m in salita, 1.300 m in discesa

Domenica 20

Toirano – Balestrino. 5h30, 600 m in salita e in discesa

Lunedì 21

Balestrino – lungomare Ceriale e stazione FS. 5h30, 650 m in salita, 900 m in discesa

Altre informazioni utili

Ritrovo: venerdì 18 ottobre alla stazione FS di Pietra Ligure, ore 11.
Rientro: lunedì 21 ottobre, dalla stazione ferroviaria di Borghetto S. Spirito / Ceriale nel pomeriggio (ore 16.30 circa)

Come arrivare al luogo di ritrovo: comodamente in treno. Per consigli e informazioni potete contattare direttamente la guida

Notti: in rifugio, in albergo e in B&B

Cosa portare: scarponi da trekking collaudati e alti alla caviglia (consigliati di pelle), abbigliamento comodo per camminare, si consiglia lana merinos per calze e magliette, zaino ergonomico. Alla richiesta di perfezionamento della prenotazione, riceverete l’elenco delle cose da mettere nello zaino.

Alimentazione: chi è vegetariano/vegano o chi ha particolari necessità alimentari lo comunichi per tempo, cioè al momento dell’iscrizione.

Iscrizioni: dopo aver ricevuto conferma dalla segreteria sulla disponibilità e l’avvenuta iscrizione, inviare 140 euro (+ 20 euro se non avete la tessera per il 2019).

Pagamento: tramite c/c bancario Banca Etica, IBAN: IT46B0501812101000011354545, intestato a Compagnia dei Cammini, specificando nella causale del bonifico Nome Cognome – 934 Liguria tra mare e monti. Se richiesto dalla segreteria sarà necessario consegnare alla guida la ricevuta di pagamento delle quote.

I nostri gruppi hanno mediamente una composizione tra gli 8 e i 15 partecipanti. I viaggi di Velatrek invece tra i 6 e gli 8 mediamente. La partenza del viaggio sarà confermata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Assicurazioni e condizioni: leggi più informazioni sulle polizze assicurative e le condizioni viaggio.

Consigliamo di lasciare a casa il telefono cellulare. Offriamo ai partecipanti ai viaggi il lusso di essere irreperibili per alcuni giorni. Nella nostra quotidianità infatti è impossibile esserlo, e il viaggio invece ci può regalare un momento solo per noi, nel nostro qui e ora. Se avete la necessità di avere il telefono cellulare con voi sappiate che però durante i Cammini della Compagnia si può tenerlo acceso solo alla sera dopo ogni tappa e al mattino prima di partire. Mai durante il cammino, comprese le soste. Se volete lasciare a casa il telefono, sempre incontreremo quelli pubblici e quello della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza. Il Cammino è un cammino di gruppo e del qui e ora, il cellulare, l’I-pod e oggetti simili non permettono di godere a pieno dell’esperienza di cammino che come Compagnia dei Cammini proponiamo.

Consigliamo ai camminatori la lettura del libro L’arte del camminare di Luca Gianotti (Ediciclo 2011), che contiene tanti utili suggerimenti sia pratici che psicologici per affrontare preparati i nostri cammini. E consigliamo anche la lettura del libro Alzati e cammina di Luigi Nacci (Ediciclo 2014) per trovare la motivazione interiore a mettersi in cammino.