Blog

Riflessioni

Il grande fratello

Guardate l’immagine qui sopra, casualmente, mentre GoogleMaps stava mappando il territorio, ha ripreso un nostro gruppo in Cilento, su una stradina che il nostro gruppo percorre ogni anno, si riconosce bene la guida Andrea Laurenzano in testa. Lo stesso è accaduto a mio figlio pochi giorni fa in gita scolastica, una webcam del servizio meteo ha ripreso la sua classe il tempo che sono stati su una cima della montagna a guardare il paesaggio. Siamo sempre più sotto l’occhio delle telecamere, anche noi camminatori!

Ecco che tutta questa retorica della privacy si svuota di senso. La privacy non esiste più, rassegniamoci, sempre più telecamere, sempre più sistemi per monitorare ogni nostro gesto. Si può aprire un dibattito su questo, se ha senso scandalizzarsi oppure no, c’è chi dice che in fondo, per chi non ha niente da nascondere, cambia poco. Il mondo si fa trasparente.

Fonte: il cammino /203