Blog

Camminare

In cammino tutto è meraviglia

Eccomi qui, bello carico per aver finalmente ripreso, dopo 18 mesi, la mia attività di guida. Sono tornato in Maiella, con 14 bellissime persone, e ci siamo rigenerati nella consapevolezza che niente è scontato, che poter camminare per una settimana è un regalo. Ecco che anche i tratti di asfalto, il caldo, la fatica, gli insetti, passano in secondo piano, quando tutto è meraviglia.

Eccoci, nella foto sopra, nell’ultimo giorno del cammino che da L’Aquila segue il tratturo magno e poi entra nella Maiella, la montagna madre. Eccoci, dopo 1000 metri in salita che abbiamo passato di slancio, davanti ai sacri monti. Grazie, grazie, grazie.
Luca Gianotti


Fonte: editoriale della newsletter il cammino /243 del 27 giugno 2021