Blog

Articoli

Il Sentiero dell’inglese in Aspromonte

È uscita la newsletter il cammino /199.

La Rete dei cammini della Compagnia dei Cammini rilancia un cammino che ha 20 anni, ma era caduto nel dimenticatoio. Il Sentiero dell’inglese è un cammino di 7 giorni, che segue il percorso che fece lo scrittore e disegnatore inglese Edward Lear a metà dell’800 nella Calabria greca. Il cammino rinasce grazie alla collaborazione tra la Compagnia dei Cammini e Naturaliter. Sono già pronti il sito web ufficiale, il salvacondotto e l’attestato, la pagina facebook, la mappa, e a giorni si potranno scaricare le tracce gps gratuite.

Sul sito c’è l’elenco delle strutture dove prenotare per dormire. È un cammino curato dal basso, senza l’aiuto di fondi pubblici, la Compagnia dei Cammini, così come è stato per il Cammino dei Briganti, per la Via Cretese, per il Sentiero Spallanzani, si fa promotrice, perché la nostra missione è la diffusione della cultura dei cammini, per cui non possiamo solo essere fruitori, dobbiamo anche riboccarci le maniche e dare il nostro contributo. E aiutare aree svantaggiate dell’Appennino a risollevarsi (ogni cammino che porta economia a un territorio a rischio spopolamento è un cammino di solidarietà).
Mettete un “mi piace” alla pagina facebook, per rimanere in contatto con questo bel cammino!
Luca Gianotti

il cammino n. 199 Il Sentiero dell’inglese in Aspromonte

Fonte: editoriale della newsletter il cammino /199 Il Sentiero dell’inglese in Aspromonte